La felicità sono quei bambini che giocano con tutto.

“Felici sono quelli”

Quando Camille dal Brasile mi invia una sua poesia io sono sempre contentissimo per due motivi: il primo è che scrive in italiano meglio di me, il secondo è che le sue frasi sono leggere come il vento. Grazie.

Felici sono quelli che amano ancora.
che sanno amare per amare,
Senza pretese, 
Con buone intenzioni.

Felici sono quelli
Che donano la loro compagnia,
E si approfittano di questa, 
Per i sorrisi e gli abbracci scambiati.

Felici sono quelli,
Che non sarebbero mai rimasti al telefono in compagnia,
Non sarebbero mai scortesi,
Perché conoscono il dolce sapore di essere gentili. 

Felici sono quelli che sanno condividere. 
Che rispettano la parte dell’altro,
Che rispettano lo spazio dell’altro,
E sono consapevoli di ciò. 

Felici sono coloro che tengono in considerazione 
le parole ascoltate e quelle dette, 
Anche se in una stupida conversazione.

Felici sono quelli che sbagliano. 
Comunque, va bene… 
Riconoscono i loro errori
Con dignità.

Felici sono quelli che insegnano,
E hanno sete di imparare. 
Che “decostruiscono”, che costruiscono, 
Che ricostruiscono. 
 
Felici sono quelli,
Quelli, siamo noi.
Noi, siamo felici. 
 
Camille Relvas.

Di seguito il testo in Portoghese.

“Felizes são Aqueles”.
 
Felizes são aqueles que ainda amam. 
Que sabem amar por amar,
Despretensiosamente, 
Com boas intenções. 
 
Felizes são aqueles 
Que doam sua companhia, 
E que se aproveitam desta, 
Pelos sorrisos e abraços trocados. 
 
Felizes são aqueles, 
Que jamais ficariam ao celular em companhia, 
Jamais seriam indelicados para tanto,
Pois conhecem o doce sabor da gentileza. 
 
Felizes são aqueles que sabem dividir, 
Respeitam a parte do outro, 
Que respeitam o espaço do outro,
E sabem a importância disso. 
 
Felizes são aqueles que têm consideração
pelas palavras escutadas
E as ditas, 
Mesmo que, em uma conversa boba. 
 
Felizes são aqueles que erram, 
Mas tudo bem… 
Eles reconhecem seus erros
Com dignidade. 
 
Felizes são aqueles que ensinam, 
E têm sede de aprender 
Que desconstroem, que constroem, 
Que reconstroem. 
 
Felizes,
São aqueles,
Aqueles, somos nós
Nós, somos felizes. 
 
Camille Relvas.
La felicità sono quei bambini che giocano con tutto.
La felicità sono quei bambini che giocano con tutto.
Facebook Comments

2 commenti su ““Felici sono quelli””

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.