Scrivo – Escrevo

"Scrivo" - Il mare del Brasile

Questo pezzo, che mi ha mandato qualche giorno fa Camille, rispecchia molto anche il mio stato d’animo.

Secondo me è una bella poesia e, soprattutto, racconta i motivi per cui spesso decidiamo di prendere un foglio bianco e adornarlo di parole, pensieri, azioni e, perché no, fantasie.

Per questo ve lo propongo, buona lettura, grazie Camille.

"Scrivo" - Camille Relvas nel suo mare del Brasile
"Scrivo" - Camille Relvas nel suo mare del Brasile

"Escrevo"

Quando algo dá errado 
Ou alguém me magoa
Fico decepcionada, claro
Choro também, muito. 
 
Mas, escrevo!
 
Escrevo 
Porque não posso suportar 
Porque os sentimentos têm um porquê
Porque nada é em vão. 
 
Escrevo 
Porque tenho coragem
Porque tenho coração 
Porque a vida não pode ser pequena! 
 
Escrevo 
Porque alimento o bem
Porque aconteça o que acontecer, 
Sempre há algo de positivo. 
 
Escrevo
E cada amanhecer 
Se torna único, 
Esplêndido, libertador. 
 
Escrevo
Sinto 
Amadureço 
Me purifico. 
 
Escrevo
E tudo se transforma.
 
Camille Relvas.

"Scrivo"

Quando qualcosa va storto
O qualcuno mi fa male
Mi deludo, ovviamente 
Piango anche, molto.
 
Ma scrivo!
 
Scrivo
Perché non posso fare altrimenti 
Perché i sentimenti hanno una ragione di essere 
Perché nulla è invano. 
 
Scrivo
Perché ho il coraggio
Perché ho un cuore
Perché la vita non può essere piccola!
 
Scrivo
Perché nutro il bene
Perché qualunque cosa accada,
C’è sempre qualcosa di positivo.
 
Scrivo
E ogni alba
Diventa unica, 
Splendida, liberatoria.
 
Scrivo
Sento 
Cresco
Mi purifico.
 
Scrivo
E tutto si trasforma. 
 
Camille Relvas.

Altri testi di Camille nei link a seguire

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Commenti di Facebook

3 commenti su “Scrivo – Escrevo”

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.