fbpx

“Hai bisogno di qualcosa ? Posso esserti utile ?” – “…no grazie, …never mind!”

Così da un po’ di tempo a questa parte inizio le mie mattinate ogni mattina, mentre preparo le colazioni, qui in hotel. Lui un cliente speciale che però è diventato col tempo un mio amico. E’ di origine italiana, anzi proprio un treiese, emigrato tanto tempo fa verso il continente, in Australia a Melbourne per cercare fortuna. Un maestro orafo treiese che lavorava a Treia, ha portato via con se la sua passione tanti anni fa. Non capite che strano effetto possa fare ad un altro marchigiano come me, il poter sentire quel suono strano di accenti e pronuncia, una contaminazione linguistica di marchigiano misto all’inglese.

Una situazione a tratti quasi surreale che è un misto fra orgoglio di essere nato in questa terra e voglia di rivincita. Quella rivincita repressa di un paese, anzi di una provincia intera ancora troppo intrisa di piccole storture e d’invisibilità, ma che grazie a gente come lui, che nel suo campo ce l’ha fatta, ti rende l’orgoglio e quel “… never mind” sinonimo di una modestia reale, di una solidità d’animo propria di molti in questa terra, ti riempie il cuore di speranza e da coraggio. Sono le cose semplici spesso a celare dietro grandi passioni. In questo caso il post è per ringraziarlo di essere stato con noi qui all’Hotel Grimaldi per rivedere una Treia cambiata ma uguale a se stessa, affascinante, equilibrata, strana e controversa. Grazie Franco per avermi dato coraggio.

Grazie per essere ritornato qui. In certi casi mi sento davvero orgoglioso di essere marchigiano.

Grazie Franco

Commenti di Facebook

No responses yet

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Marco Costarelli - Logo -
Perché questo blog

Questo blog è nato per la passione di assaporare, vivere e mettere a frutto esperienze, di cose, di luoghi ma soprattutto di persone, che ho potuto incontrare, percorsi che ho battuto, da solo o insieme ad altra gente.

Sono appassionato di arte, ogni tanto dipingo, “invento” oggetti, qualche cimelio provo a restaurarlo.

La mia passione grande che provo a condividere in questo blog, è quella del racconto anche attraverso le immagini.

Ho una grande passione per la cucina di territorio e per i prodotti identitari e rispetto chi, senza ipocrisie li tutela, perché sono una grande forma d’arte.

Sono in grado di stilare progetti e strategie di comunicazione integrata, conosco i meccanismi del Marketing Territoriale, perché è lo strumento con cui riuscire a condividere al meglio l’unicità che hanno determinati paesi, luoghi e paesaggi, che spesso visito per meravigliarmi della loro essenza semplice e straordinaria.

Ho redatto progetti importanti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Ho la ferma convinzione che le “identità particolari” siano qualcosa di prezioso da tutelare e proteggere finché saremo in tempo a farlo.

La tecnologia ci da la possibilità di essere tutti più connessi, ma troppo spesso oramai, ci fa dimenticare la sostanza delle piccole cose, dove si cela, viceversa, la bellezza e la forza meravigliosa del racconto.

Community
  • Marcello
  • Nicolò Bertolini
  • Riddhi Chitalia
  • alemarcotti
  • Giovanni Augello
  • Francesco Marchetti
  • Saimon
  • silviacavalieri
  • MarcoCostarelli
  • Carlo
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: