fbpx

Oggi parliamo di “Disfida del Bracciale”

Treia, Lunedì 28, Luglio 2008 – Ieri mattina, lungo le vie del centro storico di Treia abbiamo assistito ad una splendida sorpresa, i gruppi storici delle rievocazioni marchigiane hanno sfilato coi loro vessilli, e gli stendardi lungo le vie del centro storico del paese.

Questa è stata una piacevolissima sorpresa un po’ per  tutti. Alcuni ospiti dell’Hotel Grimaldi (l’hotel che gestisco) norvegesi che son venuti per le serate dell’Opera di Macerata, hanno visto l’evento di stamane con meraviglia.

L’altra sera in piazza ha preso il via una coreografia di musiche, danze con una “voce narrante” d’eccezione, Luca Ward.

Oggi Lunedì 28 Luglio, all'”Hostaria del Castello” si mangiano “Garganelli” e “Faraona”. Ieri sera sono venuti a trovarci gli artigiani del “Rione Vallesacco”, hanno detto che per mercoledì 30 luglio verranno a fare i loro lavori artistici “in diretta” a “La cena di Giacomo” visto che il filo conduttore quest’anno è centrato sullo sguardo del poeta Leopardi.

Per le vie di Treia, sta sera, ci sara: alle ore 21.00 l'”Agility Dog” (non è proprio ottocento ma i cani sono sempre uno spettacolo garantito), alle 21.30 al teatro comunale si proiettano le diapositive sui trentanni della manifestazione storica treiese. Alle 22.00 nel giardino di San Michele c’è una commedia dialettale dal titolo “Mamma li turchi”, in vicolo “Sacchette” il Karaoke e piano bar, ma lo spettacolo è in piazza della Repubblica è alle 22.30 con Matthew Lee, un pianista davvero sorprendente (guarda)

Commenti di Facebook

No responses yet

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Marco Costarelli - Logo -
Perché questo blog

Questo blog è nato per la passione di assaporare, vivere e mettere a frutto esperienze, di cose, di luoghi ma soprattutto di persone, che ho potuto incontrare, percorsi che ho battuto, da solo o insieme ad altra gente.

Sono appassionato di arte, ogni tanto dipingo, “invento” oggetti, qualche cimelio provo a restaurarlo.

La mia passione grande che provo a condividere in questo blog, è quella del racconto anche attraverso le immagini.

Ho una grande passione per la cucina di territorio e per i prodotti identitari e rispetto chi, senza ipocrisie li tutela, perché sono una grande forma d’arte.

Sono in grado di stilare progetti e strategie di comunicazione integrata, conosco i meccanismi del Marketing Territoriale, perché è lo strumento con cui riuscire a condividere al meglio l’unicità che hanno determinati paesi, luoghi e paesaggi, che spesso visito per meravigliarmi della loro essenza semplice e straordinaria.

Ho redatto progetti importanti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Ho la ferma convinzione che le “identità particolari” siano qualcosa di prezioso da tutelare e proteggere finché saremo in tempo a farlo.

La tecnologia ci da la possibilità di essere tutti più connessi, ma troppo spesso oramai, ci fa dimenticare la sostanza delle piccole cose, dove si cela, viceversa, la bellezza e la forza meravigliosa del racconto.

Community
  • Marcello
  • Nicolò Bertolini
  • Riddhi Chitalia
  • alemarcotti
  • Giovanni Augello
  • Francesco Marchetti
  • Saimon
  • silviacavalieri
  • MarcoCostarelli
  • Carlo
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: