fbpx
Il Duomo di Milano restaurato di recente, al tramonto specchia una luce rosata spettacolare foto all'uscita della Metropolitana

Il Duomo di Milano restaurato di recente, al tramonto specchia una luce rosata spettacolare foto all'uscita della Metropolitana

Tornati da Milano. Totò e Peppino “noio volevon, volevar savuar…” Non so perchè ma quando visito Milano, anche se  ci vado per lavoro è la prima cosa che mi viene in mente. Stavolta posso dirlo, con gli artigiani e gli agricoltori di “Tipico Maceratese”, mi sono davvero divertito tantissimo. Domenica 22 febbraio abbiamo premiato con assaggi di prodotti della trazione, i fruitori dello stand della Regione Marche alla BIT di Milano. L’iniziativa della Regione infatti prevedeva un’estrazione a sorte di weekend soggiorno in tutto il territorio, noi abbiamo avuto l’idea di omaggiare di un assaggio di prodotti tutti coloro che uscivano dal tunnel. Mancava solo Caparezza come testimonial. Ci hanno detto anche di aver trovato “un modo per illustrare i prodotti dell’alta tradizione maceratese in maniera innovativa ed originale”. Con battute e gag sono stati introdotti i valori delle unicità gastronomiche spesso sconosciute a chi proviene da fuori Regione. Mi sento in dovere di ringraziare lo staff della Regione Marche per la disponibilità.weekend

Abbiamo proposto al BIT “Weekend Golosi”, vista anche la positiva risposta dei Giovedì Golosi. Itinerari di una o due notti nella zona dell’entroterra maceratese, una terra ancora incontaminata dal grande flusso del turismo di massa. In due parole cerchiamo di mettere a disposizione i saperi e le conoscenze di artigiani e agricoltori di tradizione ai viaggiatori e agli ospiti della zona in un tour fatto di emozioni, piaceri e della scoperta soprattutto delle eccellenze maceratesi. Dal centro storico di Treia partono percorsi attraverso mestieri artigianali che ancora sono vivi e rispecchiano l’alto valore della tradizione. Le forme, le tipologie dei prodotti, uniti alla creatività degli artigiani e degli agricoltori danno al viaggiatore suggestioni uniche che lo immergeranno sicuramente in atmosfere di altissimo pregio perché ancora uniche nei loro generi e soprattutto ancora intatte.

Commenti di Facebook
#

No responses yet

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Marco Costarelli - Logo -
Perché questo blog

Questo blog è nato per la passione di assaporare, vivere e mettere a frutto esperienze, di cose, di luoghi ma soprattutto di persone, che ho potuto incontrare, percorsi che ho battuto, da solo o insieme ad altra gente.

Sono appassionato di arte, ogni tanto dipingo, “invento” oggetti, qualche cimelio provo a restaurarlo.

La mia passione grande che provo a condividere in questo blog, è quella del racconto anche attraverso le immagini.

Ho una grande passione per la cucina di territorio e per i prodotti identitari e rispetto chi, senza ipocrisie li tutela, perché sono una grande forma d’arte.

Sono in grado di stilare progetti e strategie di comunicazione integrata, conosco i meccanismi del Marketing Territoriale, perché è lo strumento con cui riuscire a condividere al meglio l’unicità che hanno determinati paesi, luoghi e paesaggi, che spesso visito per meravigliarmi della loro essenza semplice e straordinaria.

Ho redatto progetti importanti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Ho la ferma convinzione che le “identità particolari” siano qualcosa di prezioso da tutelare e proteggere finché saremo in tempo a farlo.

La tecnologia ci da la possibilità di essere tutti più connessi, ma troppo spesso oramai, ci fa dimenticare la sostanza delle piccole cose, dove si cela, viceversa, la bellezza e la forza meravigliosa del racconto.

Community
  • Marcello
  • Nicolò Bertolini
  • Riddhi Chitalia
  • alemarcotti
  • Giovanni Augello
  • Francesco Marchetti
  • Saimon
  • silviacavalieri
  • MarcoCostarelli
  • Carlo
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: