fbpx

A volte spero, spero che svanisca questa voglia del tutto ad ogni costo.

A volte esigo che se la smettano certe persone a cercare ovunque soddisfazioni agli egoismi propri.

A volte sono egoista.

A volte credo, anche se alla fine poi, non ci credo neanche più.

A volte capisco che il cuore sobbalza ed è piacevole quel rincoglionimento.

A volte se fosse un infarto?

A volte rischio di rimanere instabile nella terra umida.

A volte non passo da un’altra parte.

A volte sono in hotel e non c’è via di mezzo, o sono contento, o mi frantumo i coglioni.

A volte faccio le tre con gli amici e qualcuno urla dalla finestra “E’ tardi, chiamo i carabinieri!!!”

A volte qualcuno che non c’entra nulla, da un’altra finestra risponde “…come?”

A volte mi incazzo con chi mi ruba le idee e soprattutto quando lo vengo a scoprire da solo.

A volte capita che credo in un’amicizia ma quell’amicizia è fasulla.

A volte è il contrario.

A volte sembra che è come se il mondo girasse al contrario.

A volte mi accorgo che il mondo gira davvero al contrario e io ci ho le prove!

A volte sono estremamente convinto di essere il più importante.

A volte dico ” Io so io !!!” e concludo “io … nun so’ un cazzo!”

A volte però…

… solo a volte. M. Costarelli

Questo invece è Biagio Antonacci

Commenti di Facebook

2 Responses

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Marco Costarelli - Logo -
Perché questo blog

Questo blog è nato per la passione di assaporare, vivere e mettere a frutto esperienze, di cose, di luoghi ma soprattutto di persone, che ho potuto incontrare, percorsi che ho battuto, da solo o insieme ad altra gente.

Sono appassionato di arte, ogni tanto dipingo, “invento” oggetti, qualche cimelio provo a restaurarlo.

La mia passione grande che provo a condividere in questo blog, è quella del racconto anche attraverso le immagini.

Ho una grande passione per la cucina di territorio e per i prodotti identitari e rispetto chi, senza ipocrisie li tutela, perché sono una grande forma d’arte.

Sono in grado di stilare progetti e strategie di comunicazione integrata, conosco i meccanismi del Marketing Territoriale, perché è lo strumento con cui riuscire a condividere al meglio l’unicità che hanno determinati paesi, luoghi e paesaggi, che spesso visito per meravigliarmi della loro essenza semplice e straordinaria.

Ho redatto progetti importanti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Ho la ferma convinzione che le “identità particolari” siano qualcosa di prezioso da tutelare e proteggere finché saremo in tempo a farlo.

La tecnologia ci da la possibilità di essere tutti più connessi, ma troppo spesso oramai, ci fa dimenticare la sostanza delle piccole cose, dove si cela, viceversa, la bellezza e la forza meravigliosa del racconto.

Community
  • Marcello
  • Nicolò Bertolini
  • Riddhi Chitalia
  • alemarcotti
  • Giovanni Augello
  • Francesco Marchetti
  • Saimon
  • silviacavalieri
  • MarcoCostarelli
  • Carlo
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: