fbpx

Scrivo, nonostante i vigliacchi, scrivo.

Nonostante chi calunnia, io penso.

Nonostante le minacce velate dietro nick fasulli, io scrivo che non ho paura!!!

Nonostante chi dice che rimango isolato, io scrivo e parlo! Sia chiaro!

Contro chi vuole omertà, io urlo!

Mi domando perché mai in giro ci siano ancora tante persone annebbiate da tutta questa falsità di gente ipocrita, subdola, finta, vecchia, ignorante. Perché oggi nemmeno i doni si tengono più con rispetto?

Perché non esiste più l’arte? Perchè noi paese di Santi, Navigatori, Poeti e Sognatori  siamo diventati il paese dei falsi degli opportunisti e degli omertosi? Perché non si può più parlare senza essere etichettati in qualche modo? Perché non si può più nemmeno far nulla se non stai nel binario giusto? Perché il binario giusto non ti porta mai nella direzione che vorresti te? Soprattutto perché la gente che legge qui non inizia a discutere con me magari rispondendo a queste domande ?

Partecipando tutti, il sole può tornare  a splendere di nuovo.

Anche se capisco che contro i cretini la battaglia diventa sempre più difficile.

Commenti di Facebook

2 Responses

  1. … a queste tue parole, a questi tuoi pensieri, non mi posso tirare indietro e mettere due parole nero su bianco ….

    è innegabile quello che tu scrivi.
    è innegabile quello che descrivi.
    è innegabile che il mondo è sempre più vittima della prevaricazione dell’interesse personale al bene generale.

    Questa società si stà nascondendo dietro le apparenze delle belle parole, delle frasi fatte delle tecniche della comunicazione …. generando quel subdolo meccanismo attraverso il quale le parole contano più dei fatti.

    … chi non si adegua ad un sistema che reputa sbagliato, lotta per cambiarlo, con passione , sempre rispettando le regole, si mette in gioco , per se e per gli altri, immancabilmente si ritrova ad essere un soggetto scomodo, perche dice quello che fa e fa quello che dice…..

    l’unico modo per mettere a tacere pesrone che sfuggono al sistema malato, ingannevole, per capirsi dei furbetti del quarterino, è quello di infangarlo …perchè l’unica cosa che si può togliore a un uomo libero è la sua reputazione .

    in ogni posto ci saranno i furbetti capaci di eludere le regole a loro vantaggio ….
    è insito nella natura dell’uomo.

    la domanda che ci si deve porre dopo tutto questo è: ” sarà una battaglia contro i mulini a vento ?, ne vale veramente la pena ? ….
    a queste domande oggi io non so dare una risposta…ma continuo a farmele ogni sera ….

La tua opinione è importante, lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Marco Costarelli - Logo -
Perché questo blog

Questo blog è nato per la passione di assaporare, vivere e mettere a frutto esperienze, di cose, di luoghi ma soprattutto di persone, che ho potuto incontrare, percorsi che ho battuto, da solo o insieme ad altra gente.

Sono appassionato di arte, ogni tanto dipingo, “invento” oggetti, qualche cimelio provo a restaurarlo.

La mia passione grande che provo a condividere in questo blog, è quella del racconto anche attraverso le immagini.

Ho una grande passione per la cucina di territorio e per i prodotti identitari e rispetto chi, senza ipocrisie li tutela, perché sono una grande forma d’arte.

Sono in grado di stilare progetti e strategie di comunicazione integrata, conosco i meccanismi del Marketing Territoriale, perché è lo strumento con cui riuscire a condividere al meglio l’unicità che hanno determinati paesi, luoghi e paesaggi, che spesso visito per meravigliarmi della loro essenza semplice e straordinaria.

Ho redatto progetti importanti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Ho la ferma convinzione che le “identità particolari” siano qualcosa di prezioso da tutelare e proteggere finché saremo in tempo a farlo.

La tecnologia ci da la possibilità di essere tutti più connessi, ma troppo spesso oramai, ci fa dimenticare la sostanza delle piccole cose, dove si cela, viceversa, la bellezza e la forza meravigliosa del racconto.

Community
  • Marcello
  • Nicolò Bertolini
  • Riddhi Chitalia
  • alemarcotti
  • Giovanni Augello
  • Francesco Marchetti
  • Saimon
  • silviacavalieri
  • MarcoCostarelli
  • Carlo
Categorie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: